Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Conferenza "Lingua e identità. L'insostenibile leggerezza di essere italiani."

Data:

11/10/2018


Conferenza

XVIII Settimana della Lingua Italiana nel Mondo

Data: 11.10.2018

Luogo: aula 403, J3, campus Xianlin, Università Normale di Nanchino

Presentato da: Prof. Federico Castigliano

Traduzione: Luo Shuai, Pan Yi

ABSTRACT

Che coa significa essere “italiani”? Possiamo dare una definizione univoca e porre dei confini netti al concetto di italianità? A partire dalla sua esperienza di espatriato, Federico Castigliano mette in scena i maggiori luoghi comuni che riguardano l‘Italia e gli italiani, ponendosi l’amletica domanda: “sono o non sono un vero italiano?”. Per trovare una risposta deve avventurarsi tra i meandri della storia e della lingua italiana, indagando sulle ragioni che hanno portato alla formazione di questi stereotipi e chiedendosi se essi contengono o meno un “nocciolo” di verità.

Federico Castigliano

Dottore di Ricerca in Letterature Comparate, è Professore Associato in Italianistica. Dopo aver lavorato per diversi anni in Francia, attualmente insegna lingua e cultura italiana all’Università di Studi Internazionali di Pechino. Nel 2017 ha pubblicato Flâneur, un testo ibrido che racconta episodi di flânerie e avventure urbane in una Parigi sospesa tra memorie storiche e “città generica”. Sito web: federicocastigliano.com 

 

Conferenza in italiano con la traduzione cinese

Ingresso libero

Informazioni

Data: Gio 11 Ott 2018

Orario: Dalle 10:00 alle 11:00

Organizzato da : Università Normale di Nanchino (南京师范大学)

In collaborazione con : IIC Shanghai (意大利驻沪总领事馆文化处)

Ingresso : Libero


639