Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Conferenza: “The Shape of Air: from Leonardo da Vinci to Pagani Utopia” di Horacio Pagani

Poster Mostra Shanghai_PAGANI first

L’Istituto Italiano di Cultura di Shanghai, in collaborazione con College of Design and Innovation (D&I), Tongji University, Shanghai, è lieto di presentare la conferenza intitolata “Le forme dell’Aria: da Leonardo da Vinci a Pagani Utopia”, che si terrà il 5 marzo 2024 dalle 16:30 alle 17:30 nella Darkroom Lecture Hall di D&I.

La conferenza è parte della rassegna di eventi organizzati e promossi dall’Istituto Italiano di Cultura di Shanghai e dal Consolato Generale d’Italia a Shanghai in occasione dell’Italian Design Day 2024.

In un salotto dialogico tra il fondatore e chief designer di Pagani Automobili, Horacio Pagani, e il vice presidente di Tongji University, Prof. Lou Yongqi, la conferenza racconta quanto le intuizioni di Leonardo siano state determinanti nella genesi delle Hypercar Pagani. Con un’attenzione particolare all’innovazione e all’artigianalità, Pagani contribuisce a stabilire nuovi standard nell’arte e nella tecnologia automobilistica, consolidandosi sempre più la sua reputazione come leader nel mondo delle automobili ad alte prestazioni.

Coniugando scienza e arte, la conferenza offrirà ai partecipanti un’opportunità unica di conoscere dal vivo la filosofia del design ideata da Horacio Pagani e costantemente perpetrata nella creazione di visioni innovative e futuristiche del suo marchio.

Horacio Pagani è fondatore e Chief Designer di Pagani Automobili. Sin dal 1990 lavora sul progetto “C8”, presentato al Salone di Ginevra del 1999 col nome di Zonda e iniziatrice di una nuova era automotive delle hypercar. In un continuo aggiornamento al passo con i tempi, nel 2011 è presentata Pagani Huayra, automobile realizzata con materiali di ultima generazione e vincitrice di tre prestigiosi awards nel settore come Car of The Year. L’attività di ricerca nell’ambito dei sistemi di materiali compositi avanzati prosegue fino a settembre del 2022 quando a Milano debutta Utopia, prodotta finora in soli 99 esemplari.